Breve Presentazione

Un caloroso benvenuto a tutti, io mi chiamo Antonino. Questo Blog nasce con l'intenzione di dare vita a un luogo di riflessione e divulgazione di temi quali l'Ufologia e la spiritualità, e magari anche creare un punto di incontro per chi come me, crede in un piano divino che attualmente si sta muovendo per aiutarci a trasformare il nostro mondo, in qualcosa di più evoluto e luminoso. Invito chi intende partecipare agli argomenti quì esposti, ad utilizzare un linguaggio corretto, nel rispetto di tutti i lettori. Gli argomenti esposti sono di carattere personale, e non devono essere considerati, come delle testate giornalistiche, riportanti informazioni ufficiali.

Per vedere i video in flash è necessario avere installato un plug-in. Potete scaricarlo gratuitamente da quì http://get.adobe.com/it/flashplayer/

mercoledì 9 ottobre 2013

Ascensione, Il DNA e l'integrità del Sè superiore



Benvenuti amici siamo gli Arturiani. L’innalzamento di frequenza prodotto dall’espansione di coscienza porta il vostro veicolo fisico ad un nuovo stato vibratorio, che integra progressivamente in voi caratteristiche luminose e di coscienza superiore. Il vostro veicolo corporeo è pensato e progettato per lavorare con tutte le bande d frequenza e le ampiezze d’onda rappresentate dalle dodici dimensioni di coscienza universali, attivate e rappresentate dalle vostre dodici eliche o spirali di DNA. Oggi nel vostro DNA quantico si stanno aprendo e riattivando ulteriori due eliche, corrispondenti rispettivamente alla maestria di terza densità, il controllo del potere personale e l’apertura del portale del cuore, l’amore incondizionato e la compassione che vi rendono possibile il sentire in unità. Il vostro DNA è concepito per essere pienamente funzionante, come previsto dalle vostre origini di natura extraterrestre.

L’infusione di codice genetico stellare nelle vostre sequenze genetiche, operato da razze extraterrestri nel vostro remoto passato, aveva lo scopo di portarvi verso lo sviluppo di un perfetto homo galactico, un essere senziente e pienamente cosciente in grado di porsi come guardiano e custode dell’antica Gaia. Questo sviluppo di coscienza multidimensionale, allo stadio nel quale vi trovate, richiede un’attivazione progressiva e l’integrazione di queste qualità multidimensionali con l’avanzamento e lo sviluppo della coscienza. Non è possibile attivare l’intero codice DNA multidimensionale a dodici dimensioni senza l’integrazione della coscienza superiore relativa ad ognuna di queste bande di frequenza. Il vostro spettro di frequenza è risultato estremamente indebolito e svuotato della sua consapevolezza originaria e questo ha causato millenni di cecità spirituale, che però hanno servito lo scopo di condurvi verso una maggiore comprensione delle leggi cosmiche ed universali, un tempo abusate e manipolate per fini egoistici, comprendendo la necessità di considerare i valori dello spirito in primo piano rispetto alle illusioni distorte del potere materiale che un tempo accecarono l’umanità, attraendo forze con le quali avete stretto accordi vibrazionali per via della vostra somiglianza energetica e spirituale, esseri che vi hanno accompagnato nel corso dei secoli e che hanno potuto agire grazie ad un presupposto spirituale, un modello karmico preesistente originato dalle scelte delle razze che abitarono il vostro pianeta millenni or sono e delle quali siete i diretti discendenti sia geneticamente sia spiritualmente. La maggior parte di voi sono le medesime anime che si reincarnano da quei lontani giorni.

Con l’avanzamento della vostra coscienza collettiva state riacquisendo la capacità di completarvi in voi stessi, sviluppando la piena coscienza cristica o coscienza di luce originaria, ristabilendo l’ordine cosmico universale ed il vostro diritto innato ad essere una razza guardiana di questa galassia. Con l’approssimarsi di questa nuova coscienza planetaria vi aprite ad un nuovo stadio di sviluppo dei vostri veicoli, a livello fisico, eterico, spirituale ed emozionale. Le eliche del DNA si attivano. Mentre la terza e quarta elica vengono attivate si ripristinano le connessioni logiche con l’universo circostante, la memoria della connessione con l’eterno oceano di coscienza universale, l’utero cosmico, la cui matrice bioplasmica permea ogni cosa e connette tutto all’interno di esso. Le capacità latenti vengono stimolate ed attivate e riemerge un senso di unità e scopo, che vi è stato ignoto per millenni, mentre vi affannavate per emergere nel mare tumultuoso della vita. Oggi aderite ad una nuova e meravigliosa possibilità di espansione per voi, ripristinando l’ordine del progetto divino originario per l’umanità, concepita attraverso l’incontro di differenti energie e coscienza di natura extraterrestre, un progetto unico e benedetto dalla sorgente. Nel momento in cui un’entità passa dalla seconda alla terza densità di coscienza, acquisendo il dono del libero arbitrio, allora diviene un essere pienamente responsabile delle sue scelte e non è dato a nessun organismo esterno influenzarne il corso di esperienze. Questo è valso per voi, che avete scelto nel vostro passato di legarvi a determinate frequenze ed esperienze.

Il vostro diritto di sperimentarvi, come parti coscienti del creatore universale, vi ha messo nelle condizioni di poter stravolgere l’ordine divino originario, e così avete iniziato un tortuoso percorso attraverso le sofferenze della densità. Ma tutte le strade riconducono alla coscienza, al di là del tempo e al di là di qualsiasi percorso abbiate scelto di intraprendere. Ogni vostro passo è benedetto dalla sorgente come possibilità di sperimentare qualcosa di inedito e comunque meraviglioso all’interno del progetto globale dell’universo esperienziale. Ora vi trovate sulla via crucis del ritorno alla vostra coscienza originale, ossia portare a livello di Gaia e di incarnazione corrente la stessa consapevolezza che vi appartiene nelle dimensioni spirituali, la stessa consapevolezza di cui disponete quando dopo la morte fisica e trapassato il velo vi ricongiungete alla vostra controparte animica per formare un’entità di natura spirituale. Quindi ora la possibilità concreta che si presenta per voi è quella di integrare la piena coscienza spirituale all’interno dell’incarnazione presente


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it
Per un’entità biologica il passaggio ad una dimensione di coscienza superiore e l’attivazione del proprio DNA multidimensionale sono situazioni che coincidono. Ascendere per voi significa spostarvi su un nuovo livello di coscienza, la quarta densita di supercoscienza ed espansione del cuore, un’ottava vibrazionale connessa al vostro chakra del cuore e alla quarta elica del vostro DNA multidimensionale.. Perfino la materia è coscienza. La materia è la vostra coscienza di terza densità che state manifestando nella sfera dell’illusione . Voi siete esseri multidimensionali esistenti su ogni dimensione di coscienza. La superanima di ognuno di voi manifesta se stessa ad ogni stadio di coscienza o dimensione. Il senso dell’esperienza all’interno dell’universo è il ritorno di ogni parte di coscienza all’unità perfetta della sua essenza originaria, rifondendo le varie parti di sé separate al fine di sperimentare i vari livelli di densità. Il vostro sé attuale tende ad ascendere ad una dimensione di coscienza superiore, così quando la frazione di coscienza che rappresentate nel momento presente ha esperito ogni possibilità nella densità corrente, acquisendo la consapevolezza necessaria per fondersi con il suo corrispondente di densità superiore, allora integrate e divenite uno con quell’aspetto superiore di voi. Oggi il vostro sé di terza densità è prossimo a fondersi con il vostro sé di quarta densità.

Di fatto questo passaggio sta avvenendo su tutto il pianeta, e moltissime anime sono pronte a questo salto dimensionale. Parallelamente, integrando il vostro sé di quarta densità e fondendovi con esso, i corpi inferiori vengo portati a livello di coscienza di quelli superiori, non perdendo assolutamente nulla in termini di coscienza e mantenendo la loro individuale univocità. Quindi vi fondete con il vostro sé di quarta densità già esistente ma del quale la vostra frazione di coscienza di terza non è consapevole. Questo processo prosegue transitando di dimensione in dimensione fino a che ogni barlume di voi non si è rifuso nell’integrità composita del vostro essere multidimensionale, ricompattando in un unico flusso di coscienza tutta la vostra emanazione divina. Questo processo rappresenta l’evoluzione, e si dispiega nel corso del viaggio della coscienza verso l’integrità del suo sé multidimensionale, il viaggio attraverso le dimensioni di coscienza dell’universo. Oggi state transitando dalla terza alla quarta densità. Quando il vostro intero sé multidimensionale è ricomposto nella sua essenza originaria, ossia ogni frazione o parte del sé è connessa e fluisce nella stessa linea temporale di coscienza e consapevolezza, o per meglio dire quando ogni parte del sé è ascesa ricomponendosì nell’identità dell’IO SONO, un unico punto di coscienza, allora il gioco cambia ed iniziate ad sperimentarvi in unità con altri IO SONO affini, in un lungo viaggio di ritorno alla coscienza dell’UNO infinito. In questo processo è impegnato tutto l’universo.

Tornando alla vostra attuale condizione ascensionale vi diciamo che letteralmente state trasformando il vostro attuale sé di terza densità nel vostro sé di quarta densità. Dovete vedere le vostre varie parti o emanazioni come varianti di voi esistenti in modo simultaneo e concorrente. Questo perchè nell’intento di acquisire esperienza all’interno della densità, vi siete frammentati ed esistete in ogni dimensione di coscienza, ognuna indipendente e non consapevole delle altre. Ognuna di queste vostre parti, che nel loro insieme compongono la vostra emanazione originaria, è una singolarità animica. Il viaggio verso il ritorno all’integrità dell’IO SONO consiste nell’integrare i livelli inferiori in quelli superiori. I livelli inferiori di voi ascendono attraverso il passaggio a densità di coscienza superiori. Al momento attuale mentre siete ancora nella terza densità, il vostro sé di quarta densità già esiste. Voi state trasmutando il vostro sé di terza in quello di quarta e quando ciò accade il vostro sé di terza, oramai identico al vostro sé di quarta densità, collassa in esso, e queste due parti si fondono. Questa è l’ascensione.

Esistete su tutti i livelli dimensionali, ascendete ad un nuovo livello quando portate il sé inferiore a livello del sé di dimensione immediatamente superiore, fondendovi con esso. Questo processo vale per voi quanto per qualunque altra cosa nell’universo, poiché tutto origina dall’infinita coscienza dell’uno che ha deciso di frammentarsi e sperimentarsi attraverso stadi e veli di distorsione.

Gli Arturiani

 fonte : http://www.coscienzanuova.net/gli-arturiani-lascensione-il-dna-lintegrita-del-se-multidimensionale/

Nessun commento:

Posta un commento

 
incontri sul web directory gratis lavoro da casa