Breve Presentazione

Un caloroso benvenuto a tutti, io mi chiamo Antonino. Questo Blog nasce con l'intenzione di dare vita a un luogo di riflessione e divulgazione di temi quali l'Ufologia e la spiritualità, e magari anche creare un punto di incontro per chi come me, crede in un piano divino che attualmente si sta muovendo per aiutarci a trasformare il nostro mondo, in qualcosa di più evoluto e luminoso. Invito chi intende partecipare agli argomenti quì esposti, ad utilizzare un linguaggio corretto, nel rispetto di tutti i lettori. Gli argomenti esposti sono di carattere personale, e non devono essere considerati, come delle testate giornalistiche, riportanti informazioni ufficiali.

Per vedere i video in flash è necessario avere installato un plug-in. Potete scaricarlo gratuitamente da quì http://get.adobe.com/it/flashplayer/

domenica 31 luglio 2011

Islanda primo paese libero

Qualcuno crede ancora che non vi sia censura al giorno d’oggi? Allora perchè, se da un lato siamo stati informati su tutto quello che sta succedendo in Egitto, dall’altro i mass-media non hanno sprecato una sola parola su ciò che sta accadendo in Islanda?
Il popolo islandese è riuscito a far dimettere un governo al completo;sono state nazionalizzate le principali banche commerciali; i cittadini hanno deciso all’unanimità di dichiarare l’insolvenza del debito che le stesse banche avevano sottoscritto con la Gran Bretagna e con l’Olanda, forti dell’inadeguatezza della loro politica finanziaria; infine, è stata creata un’assemblea popolare per riscrivere l’intera Costituzione. Il tutto in maniera pacifica. Una vera e propria Rivoluzione contro il potere che aveva condotto l’Islanda verso il recente collasso economico.

Sicuramente vi starete chiedendo perchè questi eventi non siano stati resi pubblici durante gli ultimi due anni. La risposta ci conduce verso un’altra domanda, ancora più mortificante: cosa accadrebbe se il resto dei cittadini europei prendessero esempio dai “concittadini” islandesi?

Ecco brevemente la cronologia dei fatti:

2008 – A Settembre viene nazionalizzata la più importante banca dell’Islanda, la Glitnir Bank. La moneta crolla e la Borsa sospende tutte le attività: il paese viene dichiarato in bancarotta.
2009 – A Gennaio le proteste dei cittadini di fronte al Parlamento provocano le dimissioni del Primo Ministro Geir Haarde e di tutto il Governo – la Alleanza Social-Democratica (Samfylkingin) – costringendo il Paese alle elezioni anticipate. La situazione economica resta precaria. Il Parlamento propone una legge che prevede il risanamento del debito nei confronti di Gran Bretagna e Olanda, attraverso il pagamento di 3,5 MILIARDI di Euro che avrebbe gravato su ogni famiglia islandese, mensilmente, per la durata di 15 anni e con un tasso di interesse del 5,5%
2010 – I cittadini ritornano a occupare le piazze e chiedono a gran voce di sottoporre a Referendum il provvedimento sopracitato.
2011 – A Febbraio il Presidente Olafur Grimsson pone il veto alla ratifica della legge e annuncia il Referendum consultivo popolare. Le votazioni si tengono a Marzo ed i NO al pagamento del debito stravincono con il 93% dei voti. Nel frattempo, il Governo ha disposto le inchieste per determinare giuridicamente le responsabilità civili e penali della crisi. Vengono emessi i primi mandati di arresto per diversi banchieri e membri dell’esecutivo. L’Interpol si incarica di ricercare e catturare i condannati: tutti i banchieri implicati abbandonano l’Islanda. In questo contesto di crisi, viene eletta un’Assemblea per redigere una Nuova Costituzione che possa incorporare le lezioni apprese durante la crisi e che sostituisca l’attuale Costituzione (basata sul modello di quella Danese). Per lo scopo, ci si rivolge direttamente al Popolo Sovrano: vengo no eletti legalmente 25 cittadini, liberi da affiliazione politica, tra i 522 che si sono presentati alle votazioni. Gli unici due vincoli per la candidatura, a parte quello di essere liberi dalla tessera di qualsiasi partito, erano quelli di essere maggiorenni e di disporre delle firme di almeno 30 sostenitori. La nuova Assemblea Costituzionale inizia il suo lavoro in Febbraio e presenta un progetto chiamato Magna Carta nel quale confluiscono la maggiorparte delle “linee guida” prodotte in modo consensuale nel corso delle diverse assemblee popolari che hanno avuto luogo in tutto il Paese. La Magna Carta dovrà essere sottoposta all’approvazione del Parlamento immediatamente dopo le prossime elezioni legislative che si terranno.
Questa è stata, in sintesi, la breve storia della Ri-evoluzione democratica islandese.
Abbiamo forse sentito parlare di tutto ciò nei mezzi di comunicazione europei?
Abbiamo ricevuto un qualsiasi commento su questi avvenimenti nei noiosissimi salotti politici televisivi o nelle tribune elettorali radiofoniche?
Abbiamo visto nella nostra beneamata Televisione anche un solo fotogramma che raccontasse qualcuno di questi momenti?

SINCERAMENTE NO.

I cittadini islandesi sono riusciti a dare una lezione di Democrazia Diretta e di Sovranità Popolare e Monetaria a tutta l’Europa, opponendosi pacificamente al Sistema ed esaltando il potere della cittadinanza di fronte agli occhi indifferenti del mondo.
Siamo davvero sicuri che non ci sia “censura” o manipolazione nei mass-media?
Il minimo che possiamo fare è prendere coscienza di questa romantica storia di piazza e farla diventare leggenda, divulgandola tra i nostri contatti. Per farlo possiamo usare i mezzi che più ci aggradano: i “nostalgici” potranno usare il telefono, gli “appassionati” potranno parlarne davanti a una birra al Bar dello Sport o subito dopo un caffè al Corso.
I più “tecnologicamente avanzati” potranno fare un copia/incolla e spammare questo racconto via e-mail oppure, con un semplice click sui pulsanti di condivisione dei Social Network in fondo all’articolo, lanciare una salvifica catena di Sant’Antonio su Facebook, Twitter, Digg o GoogleBuzz. I “guru del web” si sentiranno il dovere di riportare, a modo loro, questa fantastica lezione di civiltà, montando un video su YouTube, postando un articolo ad effetto sui loro blog personali o iniziando un nuovo thread nei loro forum preferiti.

L’importante è che, finalmente, abbiamo la possibilità di bypassare la manipolazione mediatica dell’informazione ed abbattere così il castello di carte di questa politica bipartitica, sempre più servile agli interessi economici delle banche d’affari e delle corporazioni multinazionali e sempre più lontana dal nostro Bene Comune.
In fede,

il cittadino sovrano Marco Pala
(alias “marcpoling”)

fonte : http://www.vocidallastrada.com/2011/07/nessuna-notizia-dallislanda.html

mercoledì 27 luglio 2011

Le energie della nuova terra

FINE E INIZIO
L'UNIONE SACRA DELLA LUCE DIVINA
L’Arcangelo Michele attraverso Celia Fenn


Amata Famiglia di Luce, dopo i Grandi Cambiamenti che sono stati sperimentati a Giugno, vi trovate ora in un processo di integrazione e di preparazione. State integrando il primo mezzo ciclo della Nuova Realtà e vi state preparando ad entrare nel primo ciclo completo della Realtà di Quinta Dimensione mentre vi dirigete verso l’11/11/11.

Nella Linea Temporale della Nuova Realtà sperimenterete il "giorno fuori dal tempo" il 25 luglio e poi il "Nuovo Anno" Planetario il 26 luglio quindi questo è davvero un momento di Fine ed Inizio.

Amati, il "giorno fuori dal tempo" il 25 luglio è una giornata per rilasciare il passato e lasciare andare tutto ciò che non è più necessario per il Nuovo Ciclo. Dovete essere in grado di planare con Grazia nel Nuovo e così prendetevi del tempo per rilasciare semplicemente tutte le rabbie, le ferite e i dolori che si riferiscono al passato. Fate una lista del perdono, perdonate e lasciate andare. Ma fate anche una Lista della Gratitudine e siate grati per tutte le benedizioni che avete ricevuto in questo ultimo anno.

Il 26 Luglio inizia il Nuovo Anno Planetario con l'apertura del portale della Porta del Leone. Questo evento, segnato nell’Antico Egitto dalla levata eliaca della stella Sirio, è il momento in cui le energie archetipiche del Dio e della Dea, il Divino Maschile e Femminile, si uniscono nel cielo in una Sacra Unione, sotto forma di Iside (Sirio) e Ra (Sole). Questa Sacra Unione crea un Equilibrio Divino e produce i Nuovi Codici di Evoluzione per il ciclo successivo. Si tratta di un bel Simbolo per questo momento di Grazia Cosmica in cui la Terra riceve i suoi nuovi Codici di Luce o "istruzioni" dal Cuore Cosmico per il Prossimo Ciclo del Tempo. In questo caso le "istruzioni" includono anche le "Co-ordinate Celesti" per l'allineamento con il Centro Galattico o Grande Sole Centrale, in modo che la Terra possa iniziare a ricevere i codici del Risveglio Galattico per il Portale del 2012.

Amata Famiglia di Luce, questo è un Momento Sacro in cui la Luce Divina fluisce nella Terra ed il Nuovo si attiva nei vostri cuori e nelle vostre Anime.

Fine e Inizio: Il Caos

Amata Famiglia di Luce, in questo momento molti di voi stanno sperimentando una grande pressione nelle proprie vite. Tutto sta cambiando e niente rimane uguale. Anche le strutture e le relazioni che sembravano avere un grande valore si stanno disintegrando e stanno cadendo a pezzi.

Infatti, Amati, questa è una parte del Grande Cambiamento. Quello che una volta esisteva e funzionava così bene nella vecchia realtà non funziona più nel Nuovo. E' come se ogni cosa venisse "rovesciata" ... e diventasse quasi l'opposto di quello che era prima. Tutto è sotto pressione per trasformarsi, per rinascere in Nuove Forme in linea con le Nuove Energie ed i Nuovi Codici di Luce.

Questo Processo di Fine ed Inizio produce una grande turbolenza in sé, in voi stessi e nella vostra società. Immaginate come il Vecchio muore e comincia a disintegrarsi. Le cose crollano, le persone perdono interesse, l'energia non sostiene più le vecchie strutture. Allo stesso tempo, le Energie Nascenti del Nuovo sono molto potenti ed arrivano sul Pianeta come onde di Luce Cosmica. Queste onde creano turbolenza quando incontrano le Vecchie Strutture che si stanno disintegrando, come uno Tsunami di Luce spazzano via le Strutture del Vecchio. Molti hanno avuto questa "visione" per questo periodo, ma non si tratta di una distruzione "reale" della Terra o di un “reale” spostamento dei poli, ma di un grande lavaggio delle vecchie energie e strutture ed un capovolgimento di valori e di idee mentre questo Tsunami di Luce crea la Nuova Realtà.

Amati, siete tutti invitati ad essere presenti alla Grande Cerimonia di Inaugurazione della Realtà della Nuova Terra l’ 11/11/11, il 12/12/12 e il 21/12/12.

Quindi, in questo momento, state imparando a "cavalcare" le onde di Luce cosmica mentre entrano nell’Ologramma Terra. E' come imparare a navigare nell'oceano, alcuni di voi sono già Maestri e sono esperti anche se cadono ogni tanto, alcuni di voi sono ancora dei principianti, oscillano e cadono spesso, altri stanno ancora lottando per stare sulla tavola e cadono ogni volta che viene un’onda! Basta sapere che siete tutti in questa fase di apprendimento e presto padroneggerete le Abilità di cavalcare le Onde Cosmiche e starete al passo con i Flussi dell'Intelligenza Creativa Divina mentre trasmette i Nuovi Codici di Luce.

Custodi di Saggezza e Guerrieri Spirituali di Luce

Amata Famiglia di Luce, in questo momento in questo Flusso di Cambiamento le Famiglie d'Anima stanno diventando importanti, soprattutto per quelli di voi che appartengono ai Gruppi d’Anima dei Custodi di Saggezza e dei Guerrieri Spirituali. Naturalmente, la maggior parte dei Custodi di Saggezza sono anche Guerrieri Spirituali di Luce, ma è il Gruppo d’Anima Indaco che è composto soprattutto ora da Guerrieri della Luce.

I Custodi della Saggezza sono Operatori di Luce chiamati ad Insegnare, Guidare e mantenere i Codici di Saggezza per l'Umanità in questo momento di cambiamento, così come i Custodi della Saggezza Tradizionale dei Popoli Indigeni della Terra. Insieme stanno mantenendo lo Spazio Sacro ed i Codici di Luce per la creazione di Spazi Sacri per ricevere i Nuovi Codici di Luce e le Nuove Informazioni dalla Sorgente Divina. Questi ultimi sono meritevoli di rispetto, poiché la maggior parte di loro ha mantenuto la Luce e la Saggezza per molti anni e sta lavorando sodo ora per mantenere la Luce per quelli che si stanno trasformando e risvegliando nella Coscienza Superiore di Quinta Dimensione e nell’Unità di Coscienza.

I Guerrieri Spirituali sono quelli che si sono risvegliati e capiscono veramente che essere risvegliati significa essere radicati e collegati alla Terra ed essere pronti a "trasformare le proprie parole in azioni" nel modo in cui vivono e interagiscono con gli altri. Onorano la Terra come la loro madre e si potenziano in modo da poter servire al meglio il proprio scopo d’Anima sulla Terra in questo momento. Come esseri risvegliati sono appassionati del loro scopo Spirituale e del modo in cui vivono la loro vita per servire la Luce sulla Terra.

Ognuno di questi gruppi mantiene la Luce oggi per l'Umanità mentre vi spostate verso i passaggi per la Coscienza Superiore. Coloro che esprimono questa energia sono anche conosciuti come i Guerrieri dell'Arcobaleno della Tribù della Terra, si riuniscono per celebrare la Sapienza, l'Amore, la Bellezza, i Rituali e le Cerimonie della Luce.

Amati, è il momento di unirvi con la vostra Famiglia d'Anima e risvegliare la Canzone della vostra Anima e la Danza del vostro Spirito mentre servite il Grande Cambiamento e l'Ascensione della Terra nella Coscienza Superiore.

E' davvero un Finale ed un Inizio!

2011-12 Celia Fenn and Starchild Global

This work is licensed under a Creative Commons License.

* * * * * * * * * *

Originale in inglese: http://www.starchildglobal.com/newearthenergiesjuly2011.html

lunedì 4 luglio 2011

Nozioni di fratellanza

"Fratello, Sorella, ora ascoltate: dovete fin d'ora lasciare alla fantascienza i mostri tecnologici, i relé elettronici, i raggi laser ed altri generatori d'energia più o meno ponderabile: i segnali indicatori dello Spazio che rappresentiamo, agiscono ben diversamente. Non abbiamo affatto bisogno di questa batteria di artifizi, nessun bisogno: perché abbiamo imparato che lo Spazio che separa i mondi è, prima di tutto, uno Spazio interiore. E' dunque la nostra stessa energia che ci porta verso gli altri, e il nostro vero lavoro opera oggi nel cuore di migliaia di gruppi che suscitiamo ed animiamo sulla Terra. Per "gruppi", intendiamo riunioni informali di uomini e donne che hanno una volontà atta a cavalcare quest'onda di pace. Come vi è stato annunciato, il tempo delle assemblee occulte e dei grandi inviati si estingue progressivamente, ed è grazie ad una moltitudine di canali che ora sparpagliamo i nostri semi sulla Terra.

Con mille svariati piccoli dettagli, sollecitiamo le anime che emettono un certo tipo di armonica e che proiettano lontano dal cuore l'aura, con forza e trasparenza. Sia chiaro però che non siamo noi a sceglierli: ognuno si sceglie da sé, attirandoci spesso inconsciamente, quando la luce ch'egli emana ha acquisito abbastanza forza. Qualsiasi Essere diventa allora un sicuro ricettacolo ed un'emittente potenziale, e da quel momento gli si crea attorno una piccola famiglia spirituale, di limpidezza proporzionale alla sua.

Uno degli aspetti di questo nostro lavoro, consiste nel dare impulso ad un insegnamento che non permetta a queste famiglie spirituali di strutturarsi; la non osservanza o la cattiva comprensione di questo influsso conduce, nella maggioranza dei casi, al rapido formarsi di gruppi chiusi, intolleranti, gerarchizzati, in cui l'ego umano si gonfia e si sviluppa.

Dovete capire invece che vogliamo seminare in tutti gli spiriti una vera nozione di fratellanza: l'era dei maestri e dei discepoli, degli inviati e delle masse popolari fanatizzate, deve dissolversi. Ci auguriamo che tutti possano ricevere l'appello lanciato dalla luce, e che chi già lo raccoglie non se ne serva come d'una sua prerogativa; così le piccole famiglie che vengono a formarsi ( o spesso a riformarsi ) qua e là, non devono fregiarsi si nessun appellativo, perché la forza che ci aspettiamo da loro può provenire solo dall'essere informali.

Infatti ciò che non offre presa non può essere fatto vacillare! Il mondo imparerà a fare a meno dei rituali, ed ognuno diverrà il sacerdote della Presenza Permanente: questa è la nostra speranza, e il significato del nostro dono all'umanità.

Mio Fratello Morya ha insistito sull'aspetto non tecnologico ed energetico dei vascelli come questo, ma forse vi state chiedendo perché esistano, visto che i nostri corpi possono spostarsi da soli attraverso lo Spazio e lungo certe frequenze temporali... La loro creazione ci ha consentito un lento e dolce approccio agli umani, fornendo loro nel contempo un supporto d'osservazione e di riflessione abbastanza impersonale perché potessero germogliare certi concetti. Questo è il primo aspetto del problema; il secondo consiste nel fatto che nessun essere rappresenta il punto ultimo della Conoscenza e della Perfezione, e anche se vi sembriamo lontani dall'uomo, abbiamo ancora bisogno di evolverci, e certi supporti di studio ci sono indispensabili per maggiore comodità.

Utilizziamo l'energia nelle forme sottili e dense così come un mistico fa seguire alla recitazione d'un mantra una preghiera, e infatti non v'è nessuna opposizione tra la mente, l'anima e il corpo, perché ognuno di essi contiene in sé gli altri due. Il compito dell'attuale razza umana è proprio quello di fonderli, padroneggiando e facendo irradiare il proprio Cuore.

Naturalmente bisogna passare attraverso l'abolizione d'ogni frontiera, e non si tratta solo di aprirsi ad uno stato spirituale planetario, come dicono alcuni, ma soprattutto si tratta di allontanarsi dalla nozione di "terrestrialità". Dovete amare la Terra come una nutrice che vi offre la sua sostanza vitale, ma senza che ciò vi debba mai impedire di sapervi figli del cosmo.

L'Oceano delle stelle è fluido vitale del Senza Nome, e le acque-matrici del suo aspetto materiale chiamano inesorabilmente tutti i soli a camminare sulla strada della Vita... "


tratto da "Viaggio a Shambhalla"
Anne e Daniel Meurois-Givaudan

domenica 3 luglio 2011

Giugno 2011 UFO a Londra

Durante un giro turistico un ragazzo nota alcuni passanti intendi a guardare verso l'alto. Allora inizia a riprendere degli strani oggetti lumninosi in movimento nel cielo.

 
incontri sul web directory gratis lavoro da casa