Breve Presentazione

Un caloroso benvenuto a tutti, io mi chiamo Antonino. Questo Blog nasce con l'intenzione di dare vita a un luogo di riflessione e divulgazione di temi quali l'Ufologia e la spiritualità, e magari anche creare un punto di incontro per chi come me, crede in un piano divino che attualmente si sta muovendo per aiutarci a trasformare il nostro mondo, in qualcosa di più evoluto e luminoso. Invito chi intende partecipare agli argomenti quì esposti, ad utilizzare un linguaggio corretto, nel rispetto di tutti i lettori. Gli argomenti esposti sono di carattere personale, e non devono essere considerati, come delle testate giornalistiche, riportanti informazioni ufficiali.

Per vedere i video in flash è necessario avere installato un plug-in. Potete scaricarlo gratuitamente da quì http://get.adobe.com/it/flashplayer/

martedì 21 giugno 2011

Contrastare gli illuminati

Condivido con voi i semi di una nuova società risvegliata e non più controllata da pochi individui. Se riconoscete giusto ciò che viene quì esposto, potete contribuire al risveglio delle coscienze facendo passa parola con le persone che conoscete. E' importante iniziare a creare collaborazione se vogliamo cambiare la nostra realtà, riconoscendoci come un unica coscienza unita.

venerdì 17 giugno 2011

BILDERBERG 2011: UN INSIDER PARLA

Josef AckermannJosef Ackermann, CEO della Deutsche Bank e membro del Bilderberg (vedi foto) da tempo fattorino dei Rothschild, esemplifica i peggiori eccessi dei Bilderbergers.

“Il caso Strauss-Kahn dimostra quanto queste persone siano corrotte, mentalmente instabili, sature di vizi, vizi che vengono tenuti nascosti dagli ordini a cui appartengono. Alcuni di loro come Strauss-Kahn stuprano le donne, altri praticano il sado maso, altri ancora si dedicano alla pedofilia, molti si appassionano al satanismo. Quando andate in alcune banche potete vedere chiaramente questi simboli satanisti, come nella Banca dei Rothschild a Zurigo “.

“Hanno un nuovo piano per censurare Internet, perché Internet è ancora libero. Vogliono controllare e usare il terrorismo per creare il motivo. Potrebbero anche inventarsi qualcosa di orribile per avere una scusa”.

L’intervista ha avuto luogo il 30 maggio tramite il settimanale russo “NoviDen”

D: Può dirci qualcosa riguardo il suo coinvolgimento nel settore bancario svizzero?

A: Ho lavorato per le banche svizzere per molti anni. Fui designato come uno dei direttori di una delle più grandi banche svizzere. Durante il mio lavoro venni coinvolto nel pagamento, nel pagamento diretto in contanti di una persona che uccise il presidente di un paese straniero. Ero presente alla riunione in cui venne deciso di dare questi soldi in contanti all’assassino. Tale decisione mi ha riempito di rimorsi. Non fu l’unico caso grave, ma fù sicuramente il peggiore. Vennero inviate istruzioni di pagamento su ordine di un servizio segreto straniero, scritte a mano, con le disposizioni di pagare una certa somma ad una persona che aveva ucciso un leader di un paese straniero. E non fù l’unico caso. Abbiamo ricevuto numerose lettere scritte a mano, provenienti da servizi segreti stranieri, che davano l’ordine di pagamenti in contanti, da conti segreti, per finanziare rivoluzioni o per l’uccisione di persone. Posso confermare quello che John Perkins ha scritto nel suo libro “Confessioni di un Sicario Economico”. Esiste veramente un solo Sistema e le banche svizzere hanno le mani in pasta in esso.

D: Il libro di Perkins è stato tradotto ed è disponibile in russo. Ci può dire di quale banca si tratta e chi è il responsabile?

A: Era una delle prime 3 banche svizzere a quell’epoca il responsabile fù il presidente di un paese del terzo mondo. Non voglio però entrare nei dettagli, mi troverebbero facilmente se dicessi il nome del presidente e il nome della banca. Rischio la mia vita.

D: Non è possibile fare il nome di una persona di quella banca?

R: No non posso, ma vi posso assicurare che tutto ciò è accaduto. Eravamo in molti nella sala riunioni. Il responsabile del pagamento fisico del denaro è venuto da noi (dirigenti) e ci ha chiesto se gli fosse consentito il pagamento di una così grande somma di denaro in contanti. Uno dei direttori spiegò lui il caso e tutti gli altri acconsentirono a procedere.

D: Accaddero spesso cose del genere? I soldi erano una specie di fondi neri?

R: Sì. Questo era un fondo speciale gestito in un posto speciale nella banca dove arrivavano tutte le lettere in codice dall’estero. Le lettere più importanti venivano scritte a mano. Una volta decifrate, contenevano l’ordine di pagare una certa somma di denaro da conti per l’assassinio di persone, il finanziamento di rivoluzioni, il finanziamento di attentati e per il finanziamento di ogni tipo di partito. So per certo che alcune persone all’interno del gruppo Bilderberg erano coinvolti in questo genere di operazioni. Hanno dato l’ordine di uccidere.

D: Puoi dirci in quale anno o decade tutto questo è accaduto?

R: Preferisco non darvi l’anno preciso ma è stato negli anni 80.

D: Hai mai avuto problemi con questo lavoro?

R: Sì, un problema molto grande. La notte non riuscivo a dormire e dopo un po’ lasciai la banca. Diversi servizi segreti provenienti dall’estero, soprattutto di lingua inglese, diedero l’ordine di finanziare azioni illegali, compresa l’uccisione di persone attraverso le banche svizzere. Dovevamo pagare, sotto ordine di potenze straniere, per l’uccisione di persone che non seguirono gli ordini del Bilderberg o del FMI o della Banca Mondiale, per esempio.

D: Quella che stai facendo è una rivelazione molto importante. Perché senti il bisogno di dirlo qui e adesso?

R: Perché il prossimo Bilderberg meeting si farà in Svizzera. Perché la situazione mondiale peggiora sempre di più. Infine perché le maggiori banche Svizzere sono coinvolte in attività non etiche. La maggior parte di queste operazioni sono al di fuori del bilancio. Non sono sottoposte a verifica e non prevedono tasse. Si parla di cifre con molti zeri. Somme enormi.

D: Si parla di miliardi?

A: Molto ma molto di più, si parla di triliardi, illegali, non sottoposti a controllo fiscale. Fondamentalmente si tratta di una rapina per tutti. Voglio dire le persone normali pagano le tasse e rispettando le leggi. Quello che sta accadendo qui è completamente contro i nostri valori svizzeri, come la neutralità, l’onestà e la buona fede. Negli incontri dove fui coinvolto, le discussioni erano completamente contro i nostri principi democratici. Vedete, la maggior parte degli amministratori delle banche svizzere non sono più locali, sono stranieri, soprattutto anglosassoni, sia americani che britannici, non rispettano la nostra neutralità, non rispettano i nostri valori, sono contro la nostra democrazia diretta, basta loro usare le nostre banche come mezzi per fini illegali. Utilizzano enormi quantità di denaro creato dal nulla e distruggono la nostra società e distruggono le persone in tutto il mondo solo per avidità. Cercano il potere e distruggono interi paesi, come Grecia, Spagna, Portogallo, Irlanda. Una persona come Josef Ackermann, che è un cittadino svizzero, è l’uomo di punta di una banca tedesca e usa il suo potere per avidità e non rispetta la gente comune. Ha un bel paio di casi legali in Germania e ora anche negli Stati Uniti. E’ un Bilderberger e non si preoccupa della Svizzera o di qualsiasi altro paese.

D: Stai dicendo che, alcune di queste persone che citi parteciperanno alla imminente riunione del Bilderberg a St. Moritz?

R: Sì.

D: Quindi i partecipanti sono attualmente in una posizione di potere?

R: Sì. Hanno enormi quantità di denaro disponibile e lo utilizzano per distruggere interi paesi. Distruggono la nostra industria e la ricostruiscono in Cina. Dall’altra parte hanno aperto le porte a tutti i prodotti cinesi in Europa. La popolazione attiva europea guadagna sempre meno. Il vero obiettivo è quello di distruggere l’Europa.

D: Pensa che la riunione del Bilderberg a St. Moritz abbia un valore simbolico? Perché nel 2009 erano in Grecia, nel 2010 in Spagna e guardi cosa è successo loro. Può significare che la Svizzera dovrà subire qualcosa di brutto?

R: Sì. La Svizzera, per loro, è uno dei paesi più importanti, perché vi sono immensi capitali. Si riuniscono in Svizzera anche perchè vogliono distruggere ciò che questa terra rappresenta. Capisca che è un ostacolo per loro, non essendo nella UE o nell’euro, non del tutto controllata da Bruxelles e così via. Per quanto riguarda i “valori” non sto parlando delle grandi banche svizzere, perché non hanno più niente di svizzero, la maggior parte di esse sono guidate da americani. Sto parlando, invece, del vero spirito svizzero a cui la gente comune tiene.
Certo che l’incontro ha e ha avuto un valore simbolico. Il loro scopo è quello di essere una specie di club elitario esclusivo che gestisce tutto il potere, mentre quelli sotto di loro, appassiscono.

D: Pensa che lo scopo del Bilderberg sia quello di creare una sorta di dittatura globale, controllata dalle grandi imprese globali, dove non esisteranno più gli stati sovrani?

R: Sì, la Svizzera è l’unico posto in cui vige ancora la democrazia diretta e lo stato si trova nel mirino di questi gruppi elitari (proprio perchè non è completamente asservito ad essi). Utilizzano il ricatto del “too big to fail”, come nel caso di UBS per far aumentare il debito del nostro paese, proprio come hanno fatto con molti altri paesi. Quello che si deduce è che forse si vuole fare con la Svizzera quello che è stato fatto con l’Islanda, in cui sia banche che paese erano in bancarotta.

D: Anche l’UE è sotto queste influenze negative?

R: Certo. L’Unione europea è sotto la morsa del Bilderberg.

D: Come pensa che si potrebbe fermare questo piano?

R: Beh, questa è la ragione per cui mi rivolgo a voi. La verità. La verità è l’unica strada. Fare luce sulla situazione, esporli ai riflettori. A loro non piace molto essere al centro dell’attenzione. Dobbiamo creare trasparenza nel settore bancario e in tutti i livelli della società.

D: Quello che sta dicendo ora, è che c’è un lato sano del business delle banche svizzere, mentre ci sono delle “mele marce”, cioè alcune grosse banche che fanno cattivo uso del sistema finanziario, per portare a termine le loro attività illegali.

R: Sì. Le grandi banche formano il loro personale con i valori anglo-sassoni. Li formano ad essere avidi e spietati. Avidità e spietatezza che stanno distruggendo la Svizzera e tutti gli altri paesi europei e mondiali. Come paese abbiamo, se si guardano le banche piccole e medie, la maggior correttezza finanziaria al mondo. Sono le banche grandi che operano a livello mondiale che sono fonte di problemi. Esse non sono più svizzere e non si considerano tali.

D: Pensi che sia una buona cosa che la gente stia esponendo il Bilderberg e mostrando chi siano veramente i suoi componenti?

R: Il caso Strauss-Kahn dimostra quanto queste persone siano corrotte, mentalmente instabili, sature di vizi, vizi che vengono tenuti nascosti dagli ordini a cui appartengono. Alcuni di loro come Strauss-Kahn stuprano le donne, altri praticano il sado maso, altri ancora si dedicano alla pedofilia, molti si appassionano al satanismo. Quando andate in alcune banche potete vedere chiaramente questi simboli satanisti, come nella Banca dei Rothschild a Zurigo. Queste persone vengono controllate tramite il ricatto data la loro debolezza mentale. Devono seguire ordini o saranno svergognati pubblicamente, distrutti o addirittura uccisi.

D: Da quando Ackermann è nel comitato direttivo del Bilderberg, pensa che abbia preso delle decisioni importanti?

R: Sì. Ma ce ne sono molti altri, come Lagarde, che probabilmente sarà il prossimo capo del FMI, ed è anche un membro del Bilderberg, poi Sarkozy e Obama. Hanno un nuovo piano per censurare Internet, perché Internet è ancora libero. Vogliono controllare e usare il terrorismo per creare il motivo. Potrebbero anche inventarsi qualcosa di orribile per avere la scusa.

D: Quindi è questa la sua paura?

A: Non è solo paura, ne sono certo. Come ho detto, hanno dato l’ordine di uccidere, sono quindi in grado di compiere azioni terribili. Se avessero la sensazione che stanno per perdere il controllo, come nelle rivolte in Grecia e in Spagna, con l’Italia che probabilmente sarà la prossima, allora faranno un altro Gladio. Ero vicino alla rete Gladio. Come sapete istigarono il terrorismo pagandolo con soldi americani per controllare il sistema politico in Italia e in altri paesi europei. Per quanto riguarda l’assassinio di Aldo Moro, il pagamento è stato fatto attraverso lo stesso sistema come ti ho detto su.

D: Ackermann faceva parte di questo sistema di pagamenti?

A: (Sorriso) … E’ lei il giornalista. Guardi come la sua carriera è arrivata rapidamente alla cima.

D: Cosa pensa si possa fare per impedirglielo?

R: Beh ci sono molti buoni libri là fuori che spiegano il contesto e fanno chiarezza sull’argomento, come quello che ho citato di Perkins. Queste persone hanno veramente sicari che vengono pagati per uccidere. Alcuni di loro ricevono i soldi attraverso le banche svizzere. Ma non solo, hanno un sistema capillarizzato in tutto il mondo. Per evitare che esso venga scoperto sono addestrate a fare di tutto. Quando dico di tutto intendo tutto proprio.

D: Attraverso l’informazione si potrebbero sgominare?

R: Sì, bisogna dire la verità. Siamo di fronte a criminali davvero spietati, compresi grandi criminali di guerra. Sono pronti e in grado di uccidere milioni di persone solo per restare al potere e avere il controllo.

D: Può spiegarci dal suo punto di vista, perché i mass media in Occidente se ne stanno più o meno completamente in silenzio per quanto riguarda il gruppo Bilderberg?

R: Perché esiste un accordo tra loro e i proprietari dei mezzi di comunicazione. Alle riunioni vengono invitate anche alcune personalità di spicco del mondo dei media, ma viene detto loro di non riferire nulla di ciò che vedono o sentono.

D: Nella struttura del Bilderberg, vi è una cerchia interna che conosce i piani e poi c’è una maggioranza che segue solo gli ordini?

R: Sì. Hai la cerchia interna dedita al satanismo ci sono poi le persone ingenue o meno informate. Alcuni addirittura pensano di fare qualcosa di buono, nella cerchia esterna.

D: Secondo i documenti esposti e le stesse dichiarazioni, il Bilderberg ha deciso nel 1955 di creare l’Unione europea e l’Euro, quindi hanno preso importanti decisioni.

R: Sì e deve sapere che il Bilderberg è stato fondato dal principe Bernardo, ex membro delle SS e del partito nazista lavoro infine anche per la IG Farben, che era una sussidiaria della Cyclone B. L’altro tipo che ha fondato il gruppo era a capo della Occidental Petroleum, che aveva stretti rapporti con i comunisti dell’Unione Sovietica. Lavorarono per entrambe le parti, in realtà, però, queste persone sono fascisti che vogliono controllare tutto e tutti quelli che si frappongono sulla loro strada vengono “rimossi”.

D: Come fanno a mantenere queste operazioni fuori del sistema internazionale Swift?

R: Beh, alcune delle liste Clearstream erano vere in principio. Inserirono solo dei nomi falsi per far credere alla gente che l’intero elenco fosse falso. Anche loro fanno degli errori. Il primo elenco era vero e si possono estrapolare un sacco di cose. Vedete, ci sono delle persone in giro che scoprono le irregolarità e poi trasmettono agli altri la verità. Verranno poi ovviamente costituiti disegni di legge che ridurranno al silenzio questo genere di persone. Il miglior modo per fermarli è quello di dire la verità, portando alla luce le loro malefatte. Se non riusciamo a fermarli diventeremo i loro schiavi.

D: Grazie per questa intervista.

Fonte: noviden.info

Conoscere Dio

Saluti da Casa

Sappiate che gran parte della vostra struttura sta cambiando. Oggi desideriamo condividere con voi altre idee su quello che sta succedendo al corpo umano, perché i passi da gigante che state facendo adesso stanno cambiando la vostra gamma vibrazionale in modo molto radicale. Il sentiero dell’evoluzione di solito va avanti molto, molto lentamente e quando arriva alla fine fa alcune accelerazioni piuttosto drastiche. Coloro che lavorano nella luce adesso sono sul sentiero espresso.

Non molto tempo fa vi abbiamo portato attraverso le varie fasi fino al 12/12/12, ma gli eventi hanno accelerato velocemente così stiamo già lavorando oltre questo. Stiamo già iniziando a condividere con voi che sarà necessario entrare in questa nuova energia e crearla nel modo in cui avevate sperato. Creare l’energia in modo che possa supportare non soltanto il vostro attuale essere fisico ma le vostre nuove energie. Le nuove capacità stanno andando ben oltre il vostro essere fisico e la vostra struttura energetica. Avete lavorato molto duramente per iniziare a lasciar andare la matrice umana che avete portato. Molti lo hanno fatto consapevolmente, alcuni lo hanno fatto inconsapevolmente, ed altri restano ancora aggrappati alle loro matrici. Non è una gara, perché questo non è per vedere chi può fare questo più in fretta. Permetteteci di dirvi adesso che cosa viene dopo, perché siamo stati alquanto vaghi al riguardo.

Allentare i regni

Vi abbiamo detto che è molto importante per voi iniziare a lasciar andare questa struttura energetica che ha ospitato la vostra energia nel corpo fisico. Anche se non rilasciate la matrice, adesso ne siete consapevoli. Ognuno di voi ha scelto un corpo molto specifico come propria dimora, lo ha vestito secondo i propri gusti e fatto funzionare come voleva. Avete reso questo corpo vostro. Il corpo porta anche con sé questa matrice energetica che contiene l’energia entro una determinata struttura ed interagisce in condizioni nelle quali voi, come umani, vi sentite molto a vostro agio. Quando iniziate a rilasciare questa matrice, voi siete molto preoccupati perché il contenitore è ciò che in realtà vi dà la forma, o almeno così credete. In altre parole, se avete un bicchiere d’acqua ed improvvisamente il bicchiere scompare, voi avreste l’acqua sparsa su tutto il pavimento dove assumerebbe una forma propria invece di mantenere la forma del bicchiere. Qualcosa di simile sta succedendo a tutti voi. Ora le vostre menti stanno vorticando, mentre visualizzate i vostri cervelli che si spargono sul pavimento. E’ così divertente… pensiamo che il vostro modo di pensare sia davvero stupefacente. Quello che sta succedendo è che state portando i limiti oltre le vostre aspettative. State iniziando a rilasciare le aspettative di quello che il vostro corpo doveva fare, perché adesso ci sono le possibilità di andare ben oltre quello che avevate sognato. Ci vorrà semplicemente un nuovo pensiero o una nuova idea, un nuovo pezzo del puzzle che può diffondersi in tutta l’umanità, facendo vedere a cosa assomiglia questo e come si possa creare qualcosa consapevolmente.

Il primo passo è lasciar andare il guscio esterno; lasciar andare persino l’idea che abbiate bisogno un guscio esterno. Il secondo passo è abituarsi alle nuove connessioni che avete con le persone. Tutti voi avete voluto queste profonde connessioni, questo contatto immediato dove improvvisamente potete raggiungere molto velocemente un livello di comunicazione con qualcuno. Questo è ciò che è possibile adesso che state lasciando andare queste matrici. Inizialmente c’è paura, perché le cose sono diverse. Sentirete di più perché tutti i vostri filtri sono nella matrice; qui è dove avete imparato a proteggervi dall’energia entrante. All’improvviso sentite l’energia che entra e pensate: “Oh, ho nuovamente bisogno della matrice. Devo proteggermi”. Improvvisamente vi rendete conto che si tratta di energia – buona energia – perché tutta l’energia è buona e non esiste qualcosa come energia negativa.

Così, incominciamo a far circolare l’energia e a percepirla, acclimatarci ad essa ed iniziamo a capire che è così che eravamo destinati ad essere. E’ un cambiamento? Sì, certamente. C’è un periodo di adattamento? Sì, c’è. Che cosa sta succedendo e cosa significa? Qual è lo scopo di questo, e, soprattutto, che cosa viene dopo? Ecco che cosa desideriamo condividere con voi oggi. Siamo restii a definirla una nuova matrice, perché il vostro concetto di ciò che avete usato in precedenza nelle matrici del corpo vi ha dato una forma. Vi hanno dato modo di esprimere la vostra energia come spirito attraverso un corpo umano ed ha funzionato abbastanza bene. Continuerà a funzionare anche quando rimuovete le matrici, ma quello che succederà è che non avrete le restrizioni che avete avuto prima.

Ciclo di percezione

Le matrici segnano i vostri confini e voi sapevate dove dovevate essere. Così parte di questo sarà impegnativo per voi all’inizio, quando fate per la prima volta questo passo fuori dalla vostra matrice. Incominciate a sentire le cose intensamente. Poi, la prima cosa che succede quando iniziate a percepire è che pensate che non dovreste sentire così tanto. Dite a voi stessi: “Non ho mai sentito questo prima, così ci deve essere qualcosa che non va”. E’ qui che vi chiediamo di usare la vostra consapevolezza ed i vostri processi di pensiero. Diventate consapevoli ma non cercate di controllarlo perché sappiamo che non funzionerà. Vi chiediamo di diventare semplicemente consapevoli di ciò che vi passa per la testa. Prestate attenzione in ogni momento alle vostre reazioni e pensieri riguardo ad un argomento. In questo particolare evento, i vostri pensieri sul vostro corpo umano stanno creando le nuove strutture energetiche che sostituiscono le vostre matrici. Quando sentite l’energia che entra in maniera molto forte pensate che ci sia qualcosa che non va, ma non è corretto. Voi create esattamente ciò che temete, così rendete la difficoltà di lasciar andare questa matrice molto più difficile e lunga di quanto dovrebbe essere. Quello che vi chiediamo di fare è di rilassarvi. Sappiate che non è una gara. Nessuno deve rilasciare una matrice. Non siete un essere a bassa vibrazione se state portando ancora la vostra matrice; significa semplicemente che non avete ancora raggiunto quel livello di disagio dove la lascerete andare. Non c’è una gara qui e non è necessario competere con voi stessi. Prendete tempo e rilassatevi.

Sintonizzazione della ghiandola pineale

Pemetteteci di dirvi di più su quello che sta succedendo che è molto eccitante. Abbiamo parlato della ghiandola pineale e del fatto che l’80-90% degli umani hanno cristalli che si sono formati intorno alle loro ghiandole pineali. Abbiamo parlato di quella cristalizzazione, che, anche se è un processo temporaneo, in realtà sta portando l’umanità verso una struttura cristallina. Mentre lasciate andare queste matrici, inizia a formarsi la nuova struttura cristallina in tutto il corpo. La ghiandola pineale, che può essere vista come un’antenna, ha aperto la strada per molte ragioni. Adesso ricevete informazioni suo tramite e non ne avete sentore, perché non avete imparato a sintonizzare la vostra radio. Ricevete tutte queste cose contemporaneamente e sembra un rumore di fondo, ma prestissimo imparerete a sintonizzarvi su una gamma vibrazionale specifica. Tutte queste cose sono possibili grazie al fatto che state rilasciando quei gusci esterni. State rilasciando i filtri che vi hanno impedito in primo luogo di sentire.

Che cosa succede quando si rimuove la forma? Si cade per terra come il bicchiere d’acqua senza un contenitore? No, si forma la vostra vera natura. Adesso quello che succederà è che l’amore nel vostro essere creerà una nuova struttura energetica che contribuirà a controllare il vostro corpo e contribuirà a formare le nuove strutture energetiche per ospitare un corpo nuovo. Questo avverrà molto rapidamente nei prossimi 50-100 anni per tutta l’umanità. Succederà anche per quelli di voi che hanno scelto di fare questo presto, quelli di voi che desiderano fare quel passo per andare avanti. Nuovamente, non è una gara; non c’è bisogno di rilasciare la vostra matrice umana. E’ semplicemente una delle molte cose che voi, come Operatori di Luce, vi siete precipitati a fare. Siete qui, in attesa di quel prossimo passo. Siete qui per sperimentare molte di queste cose ed anche se vi diciamo che non è necessario farlo, gran parte di voi si precipiterà dentro e lo farà comunque. Perché? Perché voi siete quelli che hanno accettato di essere qui per provare per primi, per aprire la porta e tenerla aperta per tutte le persone dietro di voi. Quando pensate a coloro che se ne sono andati, a coloro che si sono fatti da parte in modo che poteste essere qui dove vi trovate proprio adesso, sappiate che essi fanno il tifo per voi. Sono così fieri di voi per il lavoro e l’energia che adesso portate qui sulla Terra. Essi sono con voi. Sono la vostra squadra di supporto e vi aiuteranno a creare molta di questa energia in cui state entrando.

Creatori nel nascondiglio

Quello che vi chiediamo mentre vi spostare in queste nuove energie, è di scrivere le vostre esperienze. Scoprite quello che sta succedendo anche se pensate che sia strano, perché quello che succede a tutti gli umani è molto simile. Scoprite qualcosa di strano, come per esempio qualcosa che succede nel vostro corpo, e la prima cosa che fate è cercare qualcosa là fuori che corrisponda a ciò che avete sperimentato. Quello che vi diciamo è che può non esserci alcuna esperienza là fuori per molte delle cose che state sperimentando. Per aiutare coloro che verranno dopo di voi, documentate quello che sta succedendo. Parlatene, prendetene nota, e condividetelo. Così facendo, avviate un cambiamento della coscienza collettiva facendo vedere che c’è un modo, è possibile per il cambiamento propagarsi attraverso tutta l’umanità iniziando con un singolo pensiero. Una volta che quel pensiero è piantato e poi cresce, tutti voi vi radunate intorno ad esso e create esattamente quello che è il pensiero. Processo interessante. Noi non lo pensavamo a quel modo, ma l’avete sicuramente fatto. Gran parte di quello che avete fatto è stato di nascondere a voi stessi che siete dio – nascondere che state in realtà creando quello che vedete davanti a voi. Perché? Questa è una bellissima domanda. Perché dio giocherebbe in questo modo? Perché dio giocherebbe a nascondino con se stesso/se stessa?

Crescere Dio

La semplice ragione à che anche quel dio si sta evolvendo. Voi pensate a voi stessi o alla vostra immagine di dio o all’essere superiore come ad un oggetto statico e vi diciamo che non è così. State crescendo dio proprio adesso in questa stanza. E’ per questo che siete venuti per tempo per spingere i confini e questa è parte della ragione per cui siete qui. Tutte le informazioni che avete raccolto nel vostro bellissimo viaggio in questi corpi fisici vengono utilizzate per sviluppare dio, per allevare dio, se volete. La vibrazione collettiva di tutti voi costituisce quell’energia a cui vi riferite come dio, come quell’ancora. C’è un effetto molto più grande di quanto possiate mai immaginare, perché ve ne sarà sempre nascosta una parte. E’ il modo in cui avete progettato le vostre strutture energetiche per questo viaggio. Potete sentire queste idee ed acquisire potere da molti dei pensieri o energia intorno a voi, tuttavia portarle là fuori ed usarle è un processo evolutivo. Viene fatto giorno per giorno e viene fatto su base individuale, così vi chiediamo di documentare i vostri cambiamenti. Condividete le cose che vi stanno succedendo. Molti di voi hanno una storia da raccontare, della quale non sono nemmeno consapevoli in questo momento, ma sarà chiaro molto presto.

In precedenza, in questa trasmissione, qualcuno ha domandato delle persone che sono rimaste indietro affinché voi veniste sulla Terra. Non avete idea di quanto le rendiate orgogliose di voi anche con i vostri errori, anche quando vi sentite soli, persi o addolorati, in qualche modo pensate che sia colpa vostra. Carissimi, voi siete qui in parte per provare dolore, perché è dal dolore che proviene gran parte della vostra bellezza. Non consideratelo buono a cattivo. Passate semplicemente attraverso l’esperienza come uno spirito fiero che indossa un corpo fisico, umano. Ma sappiate che ogni volta che sorridete, quello spirito trapela un po’. Voi cambiate la persona a cui sorridete, la persona che riceve la vostra luce, perché le ricordate Casa ed una parte di se stessa. E’ questo che siete venuti a fare qui. E’ il motivo per cui dio ha fatto finta di essere separato da se stesso/se stessa; ecco che cos’è questa esplosione. Dio sta crescendo e voi siete i giardinieri. State facendo un lavoro meraviglioso. Tenete alto questo lavoro eccezionale.

Sappiate che siamo con voi tutto il tempo. Pensate e noi siamo alle vostre spalle. Chiedete ed avrete una risposta. Dovete ancora decidere se quella risposta si adatta è voi, ma vi diciamo che avete una connessione molto diretta con tutti. Noi siamo nei vostri cuori e voi nei nostri. Vi ringraziamo per questo.

E’ con grandissimo onore che vi lasciamo con tre piccoli promemoria: trattatevi l'un l'altro con il massimo rispetto. Arricchitevi a vicenda ad ogni occasione che avete. Giocate bene insieme.

Espavo

Il gruppo ©
 
incontri sul web directory gratis lavoro da casa