Breve Presentazione

Un caloroso benvenuto a tutti, io mi chiamo Antonino. Questo Blog nasce con l'intenzione di dare vita a un luogo di riflessione e divulgazione di temi quali l'Ufologia e la spiritualità, e magari anche creare un punto di incontro per chi come me, crede in un piano divino che attualmente si sta muovendo per aiutarci a trasformare il nostro mondo, in qualcosa di più evoluto e luminoso. Invito chi intende partecipare agli argomenti quì esposti, ad utilizzare un linguaggio corretto, nel rispetto di tutti i lettori. Gli argomenti esposti sono di carattere personale, e non devono essere considerati, come delle testate giornalistiche, riportanti informazioni ufficiali.

Per vedere i video in flash è necessario avere installato un plug-in. Potete scaricarlo gratuitamente da quì http://get.adobe.com/it/flashplayer/

martedì 8 giugno 2010

L'importanza dell'equilibrio

"Perchè proprio a me?", quante volte ci è capitato di dire questa frase, in seguito a un problema che ci ha messo con le spalle al muro?

"Comè possibile che tutto vada storto?"... "La mia vita è un inferno"... o ancora "Ecco, lo sapevo... la solita sfortuna" e si potrebbe continuare a oltranza.

Spesso ci si trova in situazioni complicate, e non risulta semplice darsi una spiegazione del perchè in alcuni casi la vita possa accanirsi pesantemente con alcune anime.

In realtà noi siamo parte di un grande organismo che per funzionare ha bisogno di mantenersi in perfetto equilibrio.
Questo lo possiamo notare osservando la natura stessa delle cose.
Come l'alternarsi del giorno con la notte, Il freddo con il caldo, l'odio con l'amore ecc..ecc..

Fino ad arrivare ai meccanismi che sono il risultato delle nostre azioni, e insegnano a muoverci all'interno del creato.

Un semplice esempio a tale proposito:

- Causa, Abbiamo esageriamo con il mangiare qualcosa.
- Effetto, Giunge un gran mal di pancia.

Ogni cosa in eccesso deve in qualche modo essere "risistemata" per permettere il ritorno a una normale attività.

La creazione non è esclusa a questa legge di equilibrio tra polarità diverse, anzi.

Potremmo definire la creazione come un qualcosa che per poter funzionare ha la necessità di mantenere un perfetto equilibrio.

Essendo noi parte integrande di questo grande organismo possiamo arrivare a comprendere che tali polarità possono incidere nell'arco delle nostre esistenze positivamente o negativamente.

Spetta a noi riuscire a trovare il perfetto equilibrio, per non trovarci a dover rimettere a posto ciò che è in eccesso.

Potremmo ad esempio aver trascorso una vita intera a rubare al prossimo, per soddisfare la nostra avidità.

Ma l'avidità dove ci può portare? a volere sempre più cose e non essere mai soddisfatti di quello che già possediamo?

Ecco che ogni azione ha caratteristiche positive o negative che si ripercuotono nelle nostre esistenze.

Una saggia via è prendere e lasciare senza lasciarsi risucchiare dal bisogno, o peggio ancora dalla dipendenza e il voler possedere.

Non vi è alcun male nel godere dei beni materiali della vita. Il male sopraggiunge nel disequilibrio, che può nascere anche dall'attaccamento eccessivo verso un bene materiale.

Carissimi, siamo artefici del nostro bene!

Per amore divino abbiamo ricevuto il grande dono del libero arbitrio, che ci permette di scegliere ciò che riteniamo giusto.

Quello che a molti sfugge è che vi è una connessione tra un esistenza e l'altra, e l'una condiziona l'altra.

Essendo all'oscuro di questo concetto ci si può trovare a dare dei giudizi errati riguardo certi eventi che si possono presentare nell'arco delle nostre vite.

In realtà si tratta semplicemente di opportunità per rimettere in equilibrio se stessi, e i cumuli di energia positiva o negativa accumulati.

Certo anche l'energia positiva deve in qualche modo essere ribilanciata.

Potremmo avere trascorso un esistenza al servizio del prossimo, e avere accumulato dei "crediti".

Comprendere L'IMPORTANZA DELL'EQUILIBRIO è una chiave fondamentale per vivere in armonia con la creazione.

Se ci troviamo con dei debiti, dobbiamo semplicemente accettarli ed estinguerli.
Un Errore grossolano che molti commettono e attribuire nomi quali "fatalità", o "caso" ad eventi che si sono presentati per motivi ben precisi.

E ci si ritrova a voler schivare un qualcosa che viene ritenuto casuale, che poco c'entra con la nostra vita.

Accettare di pagare il debito, significa accettare di tornare in equilibrio!

Non abbiate timore delle conseguenze, la creazione è molto più complessa di quello che può sembrare, e si muove soltanto per trovare armonia con se stessa e suoi abitanti.

Nessun commento:

Posta un commento

 
incontri sul web directory gratis lavoro da casa